Chi è il prossimo in fila?

Chi è il prossimo in Fila?

Trading

continuando  con  la  lettura  dichiari  di  aver preso  visione  del disclaimer .

“Compra basso e vendi alto” è uno dei meme più popolari nel mondo degli investimenti e del trading. Ovviamente ha senso, a chi non piacerebbe comprare a basso prezzo e vendere ad un prezzo elevato? Ad esempio, ho trovato che questo è un consiglio utile per investire in azioni. Aspetta un crollo, compralo e vendi di nuovo quando i prezzi tornano ai vecchi massimi.

Naturalmente, il problema è spesso quello di capire che cosa è in realtà un basso prezzo e che cosa è un prezzo elevato. Puoi anche acquistare alto e vendere più alto per ottenere un profitto, che è il modo in cui funziona il trading trend following.

Allora, qual è il vero punto qui?  

Penso che la vera domanda da porre sia “chi comprerà dopo di me?” o “chi è il prossimo in fila?”. Ci saranno abbastanza operatori disposti a comprare dopo aver fatto un prezzo più alto? Oppure se sei short, ci saranno venditori in fila per vendere dopo aver fatto un minimo inferiore o no?

Pensaci. Per realizzare un profitto è esattamente ciò che deve accadere. Se acquisti a $ 100, l’unico modo per ottenere un profitto è che  ci siano acquirenti disposti ad acquistare a prezzi più alti, 101  102 ecc… Se non fanno un’offerta dopo di te e trovi qualcuno a cui vendere ad un prezzo più alto, non realizzerai un profitto. Semplice fatto che la maggior parte di chi fa trading non  conosce.

Ovviamente, c’è sempre qualcuno che sarà l’ultimo in fila. Qualcuno sta per acquistare il massimo del giorno / settimana / mese / anno / tutti i tempi. Nel poker, c’è il detto popolare che dice: “ se dopo i 30 minuti, non hai capito chi è il pollo, probabilmente sei tu.” La stessa idea si applica al trading. Se non sai perché altri trader probabilmente sono disposti ad acquistare a un prezzo più alto dopo di te durante il giorno, potresti essere l’ultimo nel book degli ordini a fare un’offerta ad un prezzo così alto per oggi.

Per questo motivo, è sempre utile chiedersi “Chi comprerà / venderà dopo di me e perché?”. Se non puoi rispondere a questa domanda, potrebbe essere meglio saltare il trade!

Alla prossima riflessione.

Per  qualunque commento o questione non esitare a  contattarci. Ti risponderemo con  piacere il prima possibile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.